.
Annunci online

TheGianlucaTV
29 maggio 2011

Lo faccio io lo spot a Trenitalia per i 150 anni dell'Unità d'Italia!

Ho visto in TV questo meraviglioso spot in cui ci sono viaggiatori felici che pagano pochissimo per andare dove vogliono con Trenitalia arrivando in perfetto orario. E sono tutti entusiasticamente soddisfatti!

Bene, ho pensato di correggerlo leggermente...


7 gennaio 2009

MyAir.com: il lupo perde il pelo ma non il vizio.

Già i mezzi di trasporto in Italia non è che rappresentino il fiore all'occhiello del paese, se poi ci si mette anche Madre Natura con una bella nevicata nei giorni di rientro dalle ferie, beh...non potrà che venirne fuori qualcosa di "esplosivo". Tutte le compagnie aeree, come sappiamo, hanno dovuto variare i propri orari a causa del maltempo che imperversa nel Nord al momento. Per cui voli cancellati o ritardati anche di molte ore. E disagi a non finire per i passeggeri. Ma si sa, i disagi dovuti a cause di forza maggiore, non possono essere imputati alle compagnie aeree né a nessun'altro.
Ma c'è un'azienda di trasporti aerei che pare voglia fare sempre di più, o meglio, che vorrebbe fare più soldi non avendone i mezzi. E allora? Semplice: basta infischiarsene dei diritti dei passeggeri, intascare i loro soldi promettendo voli a certi orari e poi stravolgere sempre tutto. Ne conseguiranno ritardi e ulteriori disagi ma gli incassi sono comunque garantiti dato che la gente ha necessità di viaggiare.
Stiamo parlando di MyAir.com, compagnia aerea con sede a Torri di Quartesolo (VI). Secondo Wikipedia, "la compagnia nasce nell'autunno del 2004 per volontà di alcuni dirigenti provenienti dal Gruppo Volare, che all'epoca era in via di fallimento". Ed il lupo perde il pelo ma non il vizio!
Ieri l'ennesima beffa, ed è uno dei tanti esempi di disservizi a cui questa compagnia ha abituato gli utenti. Si tratta del volo Catania - Milano Orio Al Serio, schedulato in origine alle 14,05 e poi spostato in corsa (come sempre) alle 18,55. Bene, già al check-in, l'orario di partenza previsto era 19,10. Quindici minuti di ritardo che matematicamente, conoscendo i costumi della compagnia vicentina, sarebbero diventati molti di più. Infatti, è bastato andare al gate per scoprire che la nuova partenza sarebbe stata alle 20,30. E fin qui, dati i disagi dovuti al maltempo, tutto sembrava nella norma (anche se tutti ripetevano che Bergamo era l'aeroporto più agibile dei tre scali di Milano e quindi era difficile capire perché l'aereo non partisse in direzione Catania per venire a prendere i viaggiatori in attesa).
All'ora stabilita, come per magia, l'indicazione 20,30 è scomparsa per lasciar spazio sullo schermo ad un beffardo Merry Christmas. Nella lista voli, invece, il nuovo orario era 00,30 ma già circolava voce che prima delle 03,00 non ci sarebbe stata alcuna partenza.
Grazie alla liberalizzazione del mercato, MyAir può vendere i propri biglietti tramite internet senza avere uno sportello o un banchetto in aeroporto. Pertanto, quando situazioni come questa si verificano, è il personale dell'ENAC ad occuparsi dei passeggeri.
Ovviamente il personale ENAC non dipende da MyAir e, quindi, tende ad essere piuttosto sincero. Ne sono venute fuori delle interessanti indiscrezioni:
- i voli MyAir subiscono ritardi quasi quotidianamente
- il ritardo di ieri, dovuto ad un guasto ad uno dei tre aerei messi in croce che la compagnia sfrutta allo stremo, puzzava di cancellazione (per la cronaca sul sito dell'aeroporto di Catania, risulta chiuso alle 03,15 e quindi partito).
- in caso di cancellazione è l'ente aeroportuale ad occuparsi dell'albergo e del trasporto da e verso l'aeroporto per il pubblico. Questa è l'unica garanzia.
- per legge, superate le sei ore di ritardo (come ieri) la compagnia DEVE fornire al passeggero un buono pasto e due telefonate. A Catania, però, MyAir ha subito un blocco amministrativo da parte degli esercizi di ristoro che non le fanno più credito. In pratica, dato che MyAir non paga, nessun bar accetta più i suoi buoni pasto e, pertanto, questi non vengono più neanche forniti ai passeggeri. E chissà se ed in quanti altri aeroporti si verifica questa situazione...Non parliamo poi delle due (ridicole) telefonate, che sembrano più una concessione da galeotti che altro.
- il flusso di informazioni fra la compagnia, che come detto non ha propri rappresentanti in aeroporto, ed il personale ENAC che ne fa le veci è confusionario e totalmente impreciso. Ieri ci è stato detto che se avessimo deciso (come io ho fatto) di non attendere fino alle 3 per sapere se il volo sarebbe partito o no (loro, in via informale, temevano la cancellazione), avremmo potuto "rischedularlo sul sito myair.com stamattina e scegliere un nuovo volo a partire da venerdì". FALSO. Il sito non permette più la modifica del volo sopra citato. Ci hanno anche parlato di un rimborso, in caso di finale rinuncia a volare con la stessa MyAir, ma lascio a voi le considerazioni, sulla base di quanto detto sopra...
- alla mia domanda se dovevo tenere o restituire la carta d'imbarco, una volta ripresa la mia valigia, con un sorriso quasi compiaciuto la dipendente ENAC ha risposto di tenerla con me...sarà che non ne possono più di dover fare il lavoro sporco per questi signori?
- pare che la compagnia si trovi sotto commissariamento e rischi il ritiro della licenza di volo.

Insomma sembra un altro capitolo della gloriosa storia dei manager della fallimentare Volareweb. Appena avrò aggiornamenti e risposte da MyAir le posterò immediatamente.
Intanto questi video sono di più di un anno fa...


aprile        giugno
in evidenza

29 dicembre 2010 La fine dell'anno La fine dell'anno è arrivata. Il primo decennio del  XXI secolo si è concluso. Ho riascoltato i discorsi di fine anno dei nostri Presidenti della Repubblica. Qualcuno leggeva altri andavano a memoria. Gli argomenti? Disoccupazione, emigrazione, terrorismo, studenti, assassini comuni e politici.  la costanza di tali elementi  mi è ... (continua) Leggi tutto

chi sono
TheGianlucaTV
I libri per chiarelettere

I nuovi mostri
Oliviero Beha





Scheda libro
Acquista online

Italiopoli
Oliviero Beha





Scheda libro
Acquista online

prossimi appuntamenti
Tutti gli appuntamenti
archivio



Blog letto 1 volte
bacheca

Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory Join My Community at MyBloglog! BlogItalia.it - La directory italiana dei blog TopOfBlogs