Blog: http://TheGianlucaTV.ilcannocchiale.it

Per ricordare

   Ieri il 25 aprile, c'è stata la solita fanfara , lo spettacolo vacuo della passerella politica con le solite polemiche su partigiani e repubblichini ed i soliti battibecchi sulla liberazione che rendono la commemorazione di eventi tragici, come la seconda guerra mondiale, operette da quattro soldi.

    Ma oggi nessuno ha dedicato questa giornata alla memoria di un altro evento che si vuole cancellare, esorcizzare come una paura ancestrale.

    26 aprile 1986 ore 1:23:44 a.m il reattore quattro della centrale nucleare di Chernobyl esplode, circa 60 i morti causati direttamente dall'esplosione, migliaia i decessi tra i “liquidatori” , che definire eroi mi sembra riduttivo, senza dimenticare l'aumento dei casi di tumore e, ultimo ma non meno importante, le orrende deformazioni patite da anime innocenti la cui unica colpa è stata nascere nel posto sbagliato al momento sbagliato.

    Vorrei condividere con voi due video per commemorare le vittime di questo tragico evento e soprattutto per non dimenticare .


N.B.


    Alcune immagini sono decisamente forti, del resto questa non è raiset ma la realtà...





Pubblicato il 26/4/2009 alle 23.8 nella rubrica attualità.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web